LU Murano IT

Fabio Fornasier

Fabio Fornasier

Fabio Fornasier nasce a Venezia il 16 agosto del 1963. Apprende l’arte del vetro nella fornace del padre Luigi, dove manifesta il suo talento per il disegno e un’abilità innata nel trasformare il vetro in favolosi lampadari artistici. Diventa Maestro giovanissimo, apre la sua fornace a Murano e inizia a creare lampadari antichi e moderni raffinati, già dall’inizio innovativi.

Curioso e attratto verso diverse ispirazioni, insegna in molte scuole vetraie e di design come il Royal College of art di Londra, la Gerrit Rietveld Academy di Amsterdam, la Pilchuck Glass School a Washington DC, la Scuola del Vetro Abate Zanetti di Murano, e ancora in Francia e Danimarca. Esteta esigente e artista sfaccettato, porta agli estremi le tecniche artigiane tradizionali muranesi che conosce profondamente, fino a sperimentare forme innovative e audaci. Riceve dall’inizio della carriera premi e riconoscimenti.

È il rapporto di Fabio con l’arte contemporanea a spiegare il lavoro di creazione che porta a LU Murano: sperimentare processi creativi in settori differenti è parte integrante della sua formazione e della continua evoluzione della sua opera. Fornasier partecipa a esposizioni e mostre d’arte, performances, workshop, in prima persona, come artista o come performer, a fianco dei più interessanti nomi della scena dell’arte contemporanea, all’interno di esposizioni internazionali di arte e design come la Biennale di Venezia, Aperto Vetro, Vitraria, la Biennale di Cheongju in Corea, la Settimana del Design a Milano, e in gallerie in Italia, Europa, Nord America e Asia.

Nel 2004 nasce il lampadario LU Murano, punto di arrivo e partenza del nuovo percorso del brand. Viene esposto per la prima volta alla mostra internazionale a Palazzo Cavalli Franchetti organizzata dall’Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti, curata da Rosa Barovier Mentasti. Interamente fatto a mano e soffiato a bocca, alimentato ad olio e completamente trasparente, il lampadario è una concezione unica, rivoluzionaria e allo stesso tempo testimone della tradizione antica del vetro di Murano, un incontro tra artigianato di altissimo livello e arte contemporanea. Moltiplicato negli anni in innumerevoli cromatismi e forme, LU Murano è l’alter-ego di Fabio Fornasier: in movimento, in evoluzione, unico.