LU Murano IT

Novità

TechnoLUgy, il lampadario in fibra di carbonio

Pubblicato il

I lampadari LU Murano vanno oltre il confine del vetro e si rinnovano verso nuovi territori materici.

Milano, Euroluce 2013: continua l’evoluzione dei lampadari LU Murano con la presentazione di TechnoLUgy, il nuovo lampadario in fibra di carbonio. Fedele al design di LU Murano, il lampadario TechnoLUgy è un prototipo in fibra di carbonio realizzato con stampi ricavati dagli elementi di un lampadario LU originale in vetro soffiato.

TechnoLUgy è la testimonianza della vivacità creativa di Fabio Fornasier, del suo impegno verso la ricerca, la sperimentazione e la contemporaneità sulla scelta di materiali alternativi al vetro, per la realizzazione di lampadari di design. Ma è anche un irresistibile incontro tra artigianato di alto livello, tecnologia e arte contemporanea.

Così racconta il maestro Fabio Fornasier:

Questo lampadario proprio per il suo materiale si discosta indubbiamente dal lampadario muranese, ma è l’inizio di un nuovo percorso di abbinamento tra materiali diversi. Una sperimentazione in cui credo molto e che da tempo sto portando avanti. Darà una lettura più contemporanea e servirà ad avvicinare ancora di più l’artigianalità al design e all’arte.

Video

La fibra di carbonio è un materiale all’avanguardia, che ha trovato ampia applicazione in diversi ambiti, dall’avviazione all’industria dell’automobile, e che si presta al design con assoluta eleganza e bellezza. TechnoLUgy è più facile da installare e pesa solo 4 chilogrammi contro i 40 dell’equivalente in vetro. Per la sua leggerezza e l’alta resistenza, è la scelta più adatta per la realizzazione custom made di lampadari, anche di grandi dimensioni, e per soddisfare in particolare il settore dell’illuminazione di arredo per la nautica di lusso.

Ma la veste nuova di LU Murano è destinata anche ad un target giovane, meno sensibile alla preziosità e fragilità del vetro, ma sempre più esigente e con un gusto particolare per i materiali innovativi e l’illuminazione di design.

Ad accompagnare TechnoLUgy, nello stand di Euroluce, sono l’esposizione del LU a 36 luci e di un macro LU a 84 elementi e di 3 metri d’altezza, realizzato in vetro trasparente e color tabacco, entrambi con effetto specchiato.

GAlleria fotografica