LU Murano IT

Novità

Fabio Fornasier intervistato da Fondazione Cologni

Pubblicato il

Sono una persona curiosa, in tutto ciò che faccio mi metto in gioco e sperimento. Sono amico di Richard Meitner, artista americano e oggi docente in Portogallo; lui spesso mi diceva che la tecnica muranese è stupenda e affascinante, ma mi ripeteva: “Fabio, devi semplificare”. Da questo suggerimento ho iniziato il mio percorso verso la sperimentazione contemporanea.

È una delle risposte fondamentali dell’intervista rilasciata da Fabio Fornasier alla Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, che mette in evidenza il passaggio che ha portato il Maestro del vetro dalla tradizione all’innovazione dell’arte del vetro.

L’intervista traccia le tappe evolutive di Fabio Fornasier nella professione di maestro vetraio, le origini a fianco del padre a soli 16 anni, l’acquisizione dell’esperienza e della tradizione millenaria del vetro di Murano, fino ad approdare allo sviluppo di soluzioni contemporanee e nuove.

Leggi l’intervista completa Fabio Fornasier Trasparenze e luci di design su Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte